Attività didattiche in presenza - procedura

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA
AI GENITORI/ESERCENTI LA RESPONSABILITÀ GENITORIALE

 

Oggetto: attività didattiche in presenza - procedura


In concomitanza con la sospensione delle attività didattiche in presenza, l’Ordinanza regionale n. 82 del 20/10/2020 e l’Ordinanza n. 85 del 25/10/2020 (facendo riferimento al “Piano scuola 2020/2021, adottato con Decreto Ministeriale Prot. 39 del 26/06/2020) hanno previsto la possibilità di svolgere in presenza le attività didattiche destinate agli alunni con disturbi dello spettro autistico e/o diversamente abili; le attività in presenza sono consentite “previa valutazione da parte dell’Istituto scolastico delle specifiche condizioni di contesto”.
Pertanto, per avviare attività didattiche in presenza destinate agli alunni con disturbi dello spettro autistico e/o diversamente abili è necessario seguire la procedura indicata nel file allegato