Organizzazione della didattica a distanza – indicazioni per le classi della Scuola primaria

AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

 

Oggetto: organizzazione della didattica a distanza – indicazioni per le classi della Scuola primaria

 

La prima comunicazione diretta ai genitori e dedicata all’organizzazione della didattica a distanza (datata 10.03.2020), contiene questa affermazione:«Il Dirigente scolastico – sentiti i propri Collaboratori, i componenti del Team Digitale, i Responsabili di Dipartimento, il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza – ritiene doveroso procedere per passi successivi (che tengano conto delle esigenze degli alunni, delle famiglie, dei docenti) e con modalità differenziate tra i diversi ordini di scuola.». Oggi, alla luce delle prime esperienze fatte dall’intera comunità scolastica anche con esiti incoraggianti, fertili di proposte costruttive, e considerando la dilatazione del tempo dell’emergenza, si ritiene opportuno fornire nuove indicazioni dedicate alla Scuola primaria.

 

I docenti delle classi quarte sono stati invitati a seguire l’esempio dei colleghi delle classi quinte e, quindi, a operare sulla piattaforma Openclass, integrata da video lezioni realizzate sulla piattaforma di videoconferenza Zoom Meeting, al fine di costruire una maggiore e costante interazione con gli alunni. In questo modo, i docenti avranno a disposizione più canali di comunicazione, utili a coniugare la tutela della propria autonomia didattica con la necessità di garantire a ciascun alunno pari opportunità di accesso ad ogni attività.

 

I docenti delle classi prime, seconde e terze continueranno ad usare la piattaforma del registro elettronico Spaggiari; a tal proposito si comunica che sullo stesso è stata implementata la funzione di aula virtuale che può integrare con nuove funzionalità l’area didattica. I docenti delle classi forniranno le opportune informazioni agli alunni e ai loro genitori.

 

Tutti i docenti della Scuola primaria stanno seguendo un orario ridotto progettato appositamente per la didattica a distanza; per evitare eventuali disparità tra le diverse classi, i Responsabili di plesso organizzeranno uno schema orario complessivo.

La giornata scolastica di ogni classe inizia alle ore 9.00 e si articola in sessioni di lavoro della durata di 45 minuti, intervallate da pause di 15 minuti.

Anche in merito all’orario saranno fornite le specifiche indicazioni dai docenti delle classi

 

 

Si confida nella consueta collaborazione.

 

 

Napoli, 24 marzo 2020                                                                IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Chiara Esposito

Firma omessa ai sensi dell’art. 3,

comma 2, D.Lgs n.39/93